Competenze quantistiche richieste nelle interviste sui casi di consulenza gestionale

Una versione aggiornata di questo articolo è disponibile qui

Problemi di matematica nel contesto delle interviste

Le competenze quantistiche di un candidato sono valutate nel contesto di una ” intervista di caso, che in genere rappresenta uno scenario che la società di consulenza ha incontrato durante il lavoro per un cliente reale. Alcuni problemi o domande che si incontrano frequentemente nelle Case Interviste sono: come un cliente può aumentare i profitti, aumentare le entrate o aumentare i tassi di crescita delle entrate; come un cliente può tagliare i costi; se il cliente deve acquistare un’altra società; o quale dovrebbe essere la strategia di espansione internazionale del cliente. I candidati dovranno spesso valutare quantitativamente diverse azioni potenziali per determinare quale avrà il maggior valore per il cliente, che viene spesso misurato dal conseguente aumento del profitto o della valutazione per una società a scopo di lucro e altre metriche per il non profit o clienti governativi.

Ad esempio, il caso generale potrebbe concentrarsi sull’identificazione di come una grande azienda manifatturiera multinazionale potrebbe aumentare i profitti dopo aver visto diversi anni di calo dei profitti (o aumento delle perdite). Come candidato, dovresti iniziare fornendo una struttura per le aree che vorresti approfondire ulteriormente, e quindi porre domande più dettagliate su ciascuna di queste aree per specificare quali informazioni desideri raccogliere. Questa fase del Case Interview ha lo scopo di imitare la ricerca effettiva che conduresti come consulente se affronti questo scenario. Ad esempio, nella tua struttura , potresti dire che esamineresti i diversi prodotti venduti dall’azienda manifatturiera, i concorrenti, le dinamiche generali del mercato e le informazioni sui costi. Per le tue domande più dettagliate, potresti trovare utile conoscere le entrate e gli utili per ogni prodotto offerto dall’azienda. Potresti anche voler conoscere le entrate e la quota di mercato per i concorrenti. Faresti domande pertinenti e più specifiche per ciascun argomento nella tua struttura . Se identifichi le aree “giuste” per indagare e poni le domande “giuste”, l’intervistatore di solito fornirà ulteriori dati quantitativi e ti chiederà di analizzarli .

Il tipo specifico di analisi quantitativa richiesto ai candidati nelle Case Interviews varia sostanzialmente da intervista a intervista. Potresti ricevere dati numerici e ti verrà chiesto di calcolare le metriche, dove le specifiche operazioni matematiche che devi eseguire sono relativamente chiare. Un esempio di questo tipo di calcolo potrebbe essere se ti vengono dati il ​​prezzo e la quantità (numero di unità vendute) per una serie di prodotti e ti viene chiesto di calcolare le entrate per ciascun prodotto, che sarebbe il prezzo moltiplicato per la quantità per ciascun prodotto .

Potrebbe anche essere richiesto di eseguire analisi più complesse in cui è necessario identificare l’approccio e i calcoli specifici richiesti potrebbero non essere chiari. Ad esempio, è possibile che ti venga chiesto come il cliente dovrebbe dare la priorità alla sua limitata capacità di produzione tra diversi prodotti. Dovresti quindi determinare i criteri da utilizzare per dare la priorità ai prodotti ed eseguire l’analisi richiesta. Potresti ricevere dati o visualizzare grafici e chiederti quali conclusioni o intuizioni puoi trarre da tali dati. In alternativa, non è possibile che vengano forniti dati fino a quando non si richiedono specificamente i dati rilevanti per il caso. Dopo aver posto le “domande giuste”, l’intervistatore di solito fornirà alcune indicazioni sull’analisi che vorrebbe che tu eseguissi. Ai candidati vengono anche frequentemente forniti grafici, grafici o tabelle di dati e viene chiesto loro di interpretarli.

Dopo aver eseguito l’analisi, di solito ti verrà chiesto di fornire consigli per il cliente e ti verrà chiesto ai modi creativi di Brain-Storm di risolvere il problema. Infine, ti verrà generalmente chiesto di riassumere il problema generale, la tua ricerca e i tuoi “risultati”.

Case Flow

Il diagramma seguente mostra il flusso complessivo di una tipica intervista di un caso:

Come candidato, ti verrà richiesto di fare quanto segue nella parte quantitativa delle interviste di casi:

  • Comprendi la domanda quantistica
  • Determinare quali informazioni o dati sono rilevanti
  • Identificare se sono necessari dati aggiuntivi (oltre a quanto attualmente fornito) e richiedere tali dati
  • Identifica come calcolare la risposta
  • Eseguire il calcolo
  • Interpretare il risultato e sviluppare raccomandazioni basate sul risultato nel contesto del caso aziendale

Peso delle abilità quantistiche nelle interviste

Le abilità quantiche sono solo una delle abilità valutate nelle interviste di casi. Come candidato, vieni valutato sulla combinazione complessiva di abilità e potenziale percepito. In generale, la valutazione quantitativa di un candidato consiste nel 20-25% del peso complessivo della valutazione dell’intervista. L’obiettivo delle società di consulenza gestionale è quello di trovare l’insieme di candidati con ciò che percepiscono come l’insieme di competenze migliore in generale.

La maggior parte delle aziende ha una “barra minima” per le abilità quantiche per i loro candidati, il che significa che è improbabile che tu riceva un’offerta se non superi questa barra – a meno che tu non sia altrimenti un candidato altamente eccezionale (come essere un Rhodes Scholar). In alcune aziende, superare drasticamente questa “barra” non rafforza la tua candidatura, ovvero la valutazione quantitativa è binaria: o passi la valutazione quantica oppure no. In altre aziende, come McKinsey, se puoi dimostrare competenze quantitative molto forti, ti distinguerà dagli altri candidati. I problemi quantitativi di queste aziende possono essere più complessi, il che consente ai candidati con forti competenze quantistiche di dimostrare appieno le proprie capacità. Il corollario è che, per alcuni problemi quantistici molto complessi, non è necessario risolvere correttamente tutti i componenti per ricevere un’offerta.

L’importanza relativa delle competenze quantitative nell’intervista di caso varia a seconda dell’azienda, dell’ufficio e del singolo intervistatore. Ad esempio, se stai intervistando un partner di una società di consulenza che ha un dottorato di ricerca in un campo molto quantitativo come la matematica applicata o la fisica, potrebbero porre domande quantistiche più impegnative e porre una maggiore enfasi sulle abilità quantistiche nelle loro interviste. McKinsey, in particolare, pone maggiore enfasi sulle abilità quantistiche rispetto ad altre aziende e, come accennato in precedenza, la dimostrazione di abilità quantistiche eccezionali può rafforzare notevolmente la tua candidatura a McKinsey.

Data la grande ponderazione del 20-25% che le competenze quantistiche hanno nelle interviste di consulenza – e la “barra minima” quantistica nella maggior parte delle società di consulenza – puoi certamente affondare le tue possibilità di ricevere un’offerta se ti esibisci male nella parte quantistica dell’intervista .

Nessun calcolatore consentito nelle interviste

Tieni presente che, nelle interviste ai casi, non puoi utilizzare calcolatrici o fogli di calcolo. Tutti i tuoi calcoli devono essere fatti con carta e penna o mentalmente.

Esistono diversi motivi per cui i calcoli devono essere eseguiti senza calcolatrici o fogli di calcolo. In primo luogo, le società di consulenza gestionale vogliono che i loro consulenti siano a loro agio con i numeri e non vogliono che i dipendenti facciano affidamento sui calcolatori per semplici calcoli. Inoltre, i clienti pagano una notevole quantità di denaro per assumere consulenti di gestione e le società di consulenza perderebbero credibilità se i loro consulenti commettessero errori durante i calcoli mentali o cartacei durante le riunioni.

Competenze matematiche richieste nelle interviste

Esempi di problemi di intervista su casi quantitativi

Domanda Tipo 1: Analisi del pareggio

Un tipo molto comune di problema quantitativo di intervista di un caso è un’analisi di pareggio, in cui ti vengono fornite alcune informazioni finanziarie su un progetto proposto e ti viene chiesto di calcolare quante unità devono essere vendute per “pareggiare” o recuperare l’investimento iniziale . Di seguito è riportato un esempio di problema di analisi del pareggio :

Domanda
Il tuo cliente sta valutando se aprire un numero di cliniche di scansione MRI. Ogni clinica di risonanza magnetica proposta avrebbe due macchine di risonanza magnetica, due tecnici e due radiologi. La tabella seguente mostra il costo annuale per una singola unità di ciascun elemento pubblicitario richiesto per gestire una clinica. Ogni scansione MRI genererebbe $ 420 di entrate e avrà $ 70 di costi per materiali di consumo, che sono articoli che vengono consumati nel processo di scansione.

Di quante scansioni MRI una clinica dovrebbe eseguire ogni anno per raggiungere il pareggio dei costi di gestione di una clinica? Prova a risolverlo senza una calcolatrice o un foglio di calcolo.

In caso di problemi con questo calcolo, leggere di seguito un suggerimento